93/42/CE non ISO 9000

 

Non dobbiamo confondere la Direttiva 93/42/CE con gli standards ISO 9000 che sono applicati a prescindere dal settore al quale appartiene l’impresa (può essere certificata anche un’azienda amministrativa o una scuola o qualsiasi altro tipo di organizzazione) e che definiscono i principi generici che l’azienda deve seguire e NON il modo con cui deve produrre i propri lavorati (infatti è l’azienda che viene certificata e non il prodotto). Partendo da quest’ottica, la norma ISO 9001 garantisce il controllo del processo produttivo solo nella sua ripetitività.

In base a questi principi, le certificazioni ISO 9000 soprattutto nei settori come quello Odontotecnico, non sono indice dell’effettiva qualità garantita da un’impresa.

 

Home